seminari yoga lo yoga nelle scuole primarie attraverso la danza(dagli asini agli asana( libro ) corsi a Bologna scuola di formazione per insegnanti yoga Magri da morire ( libro ) Letras de Tango ( libro ) Letras de Tango Espanol (Lunfardo) scuola di teatro danza Chorea Improvvisazione - danza sceneggiatura / scenario LETRAS DE TANGO sscenario/sceneggiatura / THE MOTHER tango Aikido Antonietta Rozzi yoga per bambini Masaki Iwana White butoh Yumiko Yoshioka danza Butoh The Shrima ( Y.A.I ) Michelle Kaminski Y.A.I YOGA
Home >  Magri da morire ( libro ) >  La Gatta

Perche' non mangi?
Perche' sei così strana?
Perche' piangi?
Muta la sua vocina davanti la T.V:
modelle belle
piatti succulenti in primo piano
bimbi che muoiono di fame piu' lontano.

Con lo sguardo vuoto sui pezzi di pane
e le banane
un sibilo di dolore antico
arcano Nike Air RIFT UK
come se venisse da lontano:
"Non ho fame."

Tutta bocca e grandi occhi
i capelli raccolti sulla nuca
un giro collonero sulla gonna dimessa
ora e' seduta sulla mia tomba.
Vent'anni
e sembra l'ombra di una vecchina.

A voce bassa
incomincia a farfugliare
preghiere e mantra
poi a correre e a gridare
a parole scandite e chiare
per tutto il cimitero
con le mani rivolte al cielo:
"Come si fa ad avere fame,
appetito
in un mondo cosi' infame
cosi' inaudito?
E' strano il mondo non io,
dov'e' Dio?"
Le parole rimbombano fra la sua pelle
e le sue ossa
e sembrano raschiare la sua carne stanca.
Poi tace per delle ore
con lo sguardo fisso
sui miei ceri ed i miei fiori.

E' nel guardare una farfalla
come se volesse prenderla e afferrarla
che come la direzione di un taglio
si lascia cadere
e con un fiume di lacrime
inonda la mia lapide
come se volesse scavarla.
Il suo corpo minuto mi attraversa
come una lama affilata
ed e' cosi' che ho sentito il dolore
come fossi viva
come se non me ne fossi mai andata.

Ma e' con le sue ultime parole
che il mio corpo ha ripreso a respirare
il mio cuore a battere ancora
ed e' entrato nella vita di una gatta sperduta
che stanotte,
dal tetto
entrera' nella sua camera da letto:
"Mamma non mi lasciare sola!"
dal libro MAGRI DA MORIRE
edizione IL PONTEVECCHIO
(Febbraio 2011)
7° classificato premio letterario
"Marghuerite Yourcenar"
4° classificato premio letterario
"L'Aquilaia"
4° classificata premio letterrario
"Il saggio"
5° classificato premio letterario
"Italo Carretto"
3°classificato “cava de tirreni”2011

Cheap Louis Vuitton Handbags|Top Replica Watches