seminari yoga lo yoga nelle scuole primarie attraverso la danza(dagli asini agli asana( libro ) articoli B_N_B buone notizie mensile di Bologna corsi a Bologna scuola di formazione per insegnanti yoga yoga for children ( book ) edizioni Massetti Magri da morire ( libro ) Letras de Tango ( libro ) Letras de Tango Espanol (Lunfardo) scuola di teatro danza Chorea Improvvisazione - danza sceneggiatura / scenario LETRAS DE TANGO sscenario/sceneggiatura / THE MOTHER tango Aikido Antonietta Rozzi yoga per bambini Masaki Iwana White butoh Yumiko Yoshioka danza Butoh The Shrima ( Y.A.I ) Michelle Kaminski Y.A.I YOGA
Home >  Letras de Tango ( libro ) >  Lo zio Pasquale

Tutte le volte che cerco di fare la popò
la mia mamma e il mio papà
incominciano a gridare che
se stanno ancora insieme
è per il mio bene.
Si dicono parole
a me non consentite
a me proibite
poi quando esco
e non sanno più che cosa dire
se la prendono con me.
Io devo fare finta di non capire
di non sentire
perché se solo chiedo spiegazioni
volano ceffoni.
Così ritorno in bagno
e riprovo ancora a fare la popò.
Un momento di calma ieri sera:
mia madre guardava la televisione
mio padre aggiustava il termosifone
io mangiavo il melone
ma non avevo ancora finito
l?ultimo boccone
che mio padre mi ha detto:
La sera è meglio una pera?.
E giù uno schiaffone.
E mia madre:
La sera è meglio una mela?.
E giù uno spintone.
Poi come ogni sera
si sono messi a litigare.
Io, per distrarli
per catturare la loro attenzione
ho fatto il Replica handbags outlet buffone
ma loro urlavano sempre di più
così sono andato ancora in bagno
e ho cercato di fare la popò.
Tutti e due hanno gridato dopo un po':
Vieni fuori di là!?
Così sono andato a dormire.
Mio padre mi è venuto a trovare:
?Lo vedi ci fai sempre arrabbiare
se fai così chissà dove andremo a finire
sto per scoppiare
adesso il tango
voglio andare a ballare
a tua madre dico
che vado dallo zio Pasquale?.
Poi è venuta mia madre:
?Lo vedi ci fai sempre litigare
domani non andremo al mare!
sto per scoppiare
adesso il tango
voglio andare a ballare
a tuo padre dico
che vado dallo zio Pasquale?.
Potrei sfuggire alla lavatrice
perché si è rotta l'affettatrice
ma potrei far finire queste rogne
come quel tipo a Cogne
o bollito come quell'altro negli Stati Uniti.
Ci vado io dallo zio Pasquale
ma ad abitare
almeno là c?è sempre qualcosa da mangiare.
E come ho infilato
una gamba dietro l'altra nell'androne
finalmente l'ho fatta
ma davanti al portone.

 

Warning: gethostbyaddr(): Address is not a valid IPv4 or IPv6 address in /home/riccardo/ivanabrigliadori.com/statistiche/php-stats.recphp.php on line 282